L’amante di Mozart

L’amante di Mozart
Fine Settecento. La sedicenne Anna Storace è un promettente soprano inglese, allieva di un fa-moso e virtuoso castrato. Per la sua carriera è indispensabile una formazione nell'Opera italiana, raggiunge così la Toscana e, di seguito, Venezia, sino alla convocazione nella corte viennese di Giuseppe II d'Asburgo. Al pari della fama crescono anche i suoi desideri di donna, sino a portarla vicinissima alla rovina. Il flirt intessuto con il tenore Benucci la espone a pericoli insidiosi per la sua carriera, compromettendone l'onestà in tempi in cui non si vede di buon occhio neppure la presenza femminile negli ambienti teatrali. Le occorre un matrimonio di facciata con un uomo anziano, che si rivela però un violento. La vita riesce a piegarla sotto il peso di un lutto straziante, sino a che Mozart la inizia a un intreccio di arte, talento e passione travolgenti…
Una trama suadente caratterizza il debutto letterario del mezzosoprano canadese Vivien Shotwell. Una finzione intessuta intorno a figure storiche dell'Opera settecentesca, sostenuta da studi appro-fonditi che si percepiscono e che sono il fluido sostegno della costruzione narrativa. Inutile sottoli-neare la forte presenza della formazione dell'autrice nelle pagine. La scrittura rivela una ricerca sti-listica che sfocia nel virtuosismo. Spontaneo, dunque, il parallelo con gli esteti: il libro sembra infatti collocarsi nella corrente edonista del secolo scorso, sensazione consolidata nella descrizione degli ambienti interni e nei passaggi descrittivi del godimento sensuale degli amanti e di gola per l'Imperatore. L'inclinazione del morigerato reale alla lussuriosa golosità e all'ingordigia di cioccolato ne sottolinea la doppia condizione di uomo e sovrano: legato a un piacere terreno e non comune per dispendiosità. Ogni personaggio è, in realtà, caratterizzato da dualità: divino nel talento, terreno nell'abbandono al piacere.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER